POR FESR 2014-2020 – Azione 1.1.2
“Bando per il sostegno all’acquisto di servizi per l’innovazione da parte delle PMI”

 

Con questo bando la regione Veneto intende sostenere le attività di innovazione, acquisizione di conoscenze, adozione di nuove strategie di business tramite consulenze specializzate.

È incentivata, con un contributo a fondo perduto, l’acquisizione di consulenze per l’innovazione aziendale. Ogni azienda può chiedere massimo 1 contributo tra i seguenti:

*Per i servizi A3, C1 e C3 %contributo + 10% qualora si preveda rispettivamente: A3 attestazione del deposito della domanda di brevetto; C1 e C3 attestazione della presentazione della domanda all’ente certificatore conseguente all’attività progettuale oggetto del sostegno di cui al presente bando.

BENEFICIARI

Piccole e medie imprese con sede operativa in Veneto, escluse imprese agricole, con una situazione di regolarità contributiva.

MISURA DELL’AGEVOLAZIONE

È incentivata, con un contributo a fondo perduto, l’acquisizione di consulenze per l’innovazione aziendale. Ogni azienda può chiedere massimo 1 contributo in una delle sopra citate tipologie di servizio. I fornitori devono essere iscritti al portale Innoveneto.org. Le spese dovranno essere sostenute dopo la presentazione della domanda e concluse nei 12 mesi successivi alla pubblicazione del finanziamento.

TEMPISTICHE

Le domande dovranno essere caricate nel portale della Regione Veneto in 3 sportelli distinti: 11 marzo 2020, 25 giugno 2020 e 11 febbraio 2021. I progetti verranno valutati in base all'ordine cronologico di invio.