PSR VENETO 2014-2020 – Misura 6.4.1
“Bando diversificazione delle imprese agricole” 

Con questo bando la Regione Veneto intende sostenere gli investimenti finalizzati al supporto delle imprese agricole che intendono diversificare la propria attività attraverso la trasformazione dei prodotti agricoli, l’apertura di fattorie didattiche o sociali (per servizi ai minori, famiglie e anziani), l’ospitalità turistica rurale e servizi ambientali (ad esempio il servizio di pulizia stradale, di sgombero neve dalla viabilità pubblica e privata).

BENEFICIARI

Imprenditori agricoli ai sensi dell’articolo 2135 del codice civile con sede in Veneto, iscritti alla CCIAA.

MISURA DELL’AGEVOLAZIONE

Il contributo a fondo perduto è pari ad un importo dal 50% al 35% delle spese previste in base all’area nella quale verrà effettuato l’intervento e al tipo di spese. L’importo minimo del progetto deve essere pari a 8.000 € e il contributo massimo richiedibile è di 200.000.

TEMPISTICHE

Le domande di contributo dovranno essere presentate tramite procedura informatica entro il 24 aprile 2020 e la valutazione delle domande ammesse a contributo avverrà in base al punteggio ottenuto. Saranno favorite le imprese situate in area montana/collinare o in un parco, che sviluppano attività sociali o di trasformazione e che aderiscono ad un regime DOP/IGP/STG.
NB: Congiuntamente alla domanda dovranno essere presentati 3 preventivi per ogni spesa prevista e devono già essere state presentate al comune le segnalazioni/autorizzazioni/permessi edilizi ove necessari.